by writer

#KTF2018: Una terza serata all’insegna dei canti della tradizione

I ritmi palpitanti della tradizione accompagnano il borgo di Caulonia Superiore oltre il giro di boa di questo KTF2018. Dopo la miscellanea di generi promessa dai concerti degli Agricantus e di Francesco Cafiso in programma per questa sera, è già tempo di pensare alla terza giornata della XX edizione del Kaulonia Tarantella Festival, che rispolvererà melodie e atmosfere più radicate che mai nel nostro comprensorio.
Anche domani, venerdì 24 agosto, la giornata sarà inaugurata dall’apertura del Piccolo museo pratico esperienziale dello strumento popolare alle ore 17:30, presso la Chiesa di San Michele, che fino alle ore 21:00 permetterà al pubblico scoprire o riscoprire gli strumenti, le tradizioni e i suoni che saranno protagonisti del Festival.
Alle ore 18:00, quindi, Piazza Seggio ospiterà il terzo ciclo di lezioni di tarantella calabrese, pizzica salentina e “ballettu” siciliano, continuando a formare nel mondo migliore il pubblico in vista dei concerti della serata.
Alle ore 20:00 l’affresco bizantino ospiterà per la terza volta il prime time, affidato per l’occasione a Nino Racco e Matilde Politi. I due artisti si esibiranno nello spettacolo “Il Cantastorie. Sicilia e Calabria a confronto”, che permetterà al pubblico di capire quali differenze intercorrono tra la nostra tradizione cantautoriale e quella dei nostri cugini isolani.
Il suono degli strumenti della nostra tradizione accompagnerà dunque gli ospiti di Caulonia Superiore fino al concertone di Piazza Mese, che alle ore 22:00, vedrà salire sul palco un artista che non ha bisogno di presentazioni e al quale è stata affidata anche la direzione artistica di questa terza magica serata: Eugenio Bennato. Elemento di spicco della scuola di cantautori napoletana composta, tra gli altri, dai due fratelli Edoardo e Giorgio, Pino Daniele, Tony Esposito e Alan Sorrenti, Bennato, vecchia conoscenza del Kaulonia Tarantella Festival, unirà i ritmi che hanno contraddistinto il movimento “Taranta Power”, di sua creazione, a quelli dell’artista folk reggino Mujura, special guest star della serata assieme allo Sponda Sud Quartet.
Come ormai avrete capito, anche il termine del concerto di domani sera non segnerà la fine della lunga giornata del KTF! Dalle ore 23:45, infatti, in Piazza Mese, Piazza Seggio e Piazza Bellavista, tornerà l’appuntamento con la sezione “La tradizione si danza”, che vi permetterà di ballare ai ritmi della tarantella calabrese, della pizzica salentina e del ballettu siciliano fino a notte fonda.
Il modo migliore di prepararsi al gran finale…

Per il programma completo vi invitiamo a seguire le nostre pagine web e a commentare con l’hashtag #KTF2018
Facebook: https://www.facebook.com/caulonia.ktf/
Instagram: https://www.instagram.com/kaulonia.tarantella.festival/
Twitter: https://twitter.com/Kauloniatf
Sito Internet: http://www.kauloniatarantellafestival.it/index.html

Contatti


.